salta al contenuto

Reclamo avverso provvedimenti del Giudice Tutelare

COS'E'

Contro i decreti del Giudice Tutelare è ammesso reclamo con ricorso al Tribunale che provvede con decreto in Camera di Consiglio, sentito il Pubblico Ministero.

CHI PUO' RICHIEDERLO

L'interessato.

DOVE

Palazzo di Giustizia di Biella -  Via Marconi, 28 - Piano Terra 

Cancelleria Volontaria Giurisdizione – Tutele – Curatele – Amministrazioni di sostegno

Stanze: Stanza 8 - Piano Terra 

Telefono: 015 - 24 52 516
Fax: 015 - 24 52 512 
 

Giorni ed orari di apertura al pubblico: Le istanze si presentano tutti i giorni con esclusione del sabato.

Lunedì - mercoledì - venerdì dalla ore 09:00 alle ore 11:00.

Martedì - giovedì dalle ore 09:00 alle ore 13:00.

Sabato apertura al pubblico solo per atti urgenti e in scadenza dalle ore 09:00 alle ore 12:00

Per carenza di organico la cancelleria non può purtroppo fornire informazioni telefoniche.

COME SI SVOLGE

Il reclamo deve essere proposto nel termine perentorio di 10 giorni dalla comunicazione del decreto, se è emesso nei confronti di una sola parte, o dalla notifica se nei confronti di più parti.

COSTI

  • contributo unificato di € 98,00
  • 1 marca da € 27,00 per diritti forfetizzati per notifica da applicare sulla nota di iscrizione a ruolo (allegare qui la nota di iscrizione a ruolo).